Bitcoin supera Tesla per capitalizzazione di mercato, entrando tra i primi otto asset

Dopo il rally della capitalizzazione del mercato delle Criptolvaute, Bitcoin guadagna un altro posto in cima agli asset per capitalizzazione, superando Tesla di Elon Musk e avvicinandosi all’argento che rimane al settimo posto con 1,3 trilioni di dollari.

Con Bitcoin che raggiunge ancora una volta il precedente ATH, la sua capitalizzazione di mercato raggiunge 1,25 trilioni di dollari, che è sufficiente per superare Tesla e guadagnare di più contro Meta (precedentemente Facebook).

Bitcoin
Bitcoin

La capitalizzazione di mercato totale delle criptovalute ha anche raggiunto un nuovo ATH di 3 trilioni di dollari, che la pone al di sopra di colossi come Microsoft e Apple che attualmente detengono il 2° e il 3° posto ai vertici delle attività classificate per capitalizzazione di mercato.

L’attuale detentore del primo posto, l’oro, al momento non ha una vera concorrenza con un vantaggio di 9 trilioni di dollari. Per raggiungere il primo posto, la capitalizzazione di mercato delle criptovalute dovrebbe quadruplicare. A causa della natura volatile di Bitcoin e del mercato delle criptovalute in generale, la sua capitalizzazione potrebbe cambiare rapidamente e tornare all’8° posto, riportando la società di Musk al 7° posto.

È anche importante notare che le azioni TSLA sono attualmente in ribasso del 7% sul premercato NASDAQ. Il tutto a seguito dal sondaggio su Twitter di Elon Musk sull’opportunità o meno di evitare di vendere le sue partecipazioni per pagare le tasse. Al momento della stesura di questo articolo, Bitcoin viene scambiato a 66.000 $ con un guadagno giornaliero del 4,2% e attualmente si sta consolidando al massimo precedente.

Info su Edoardo Pellegrini

Edoardo Pellegrini
Edoardo Pellegrini, Redattore di dcorp.it, è laureato in Informatica. Da sempre appassionato di Blockchain e Criptovalute scrive su queste tematiche oltra a lavorare su progetti del settore cripto che operano nel settore della DeFi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *