Coinbase: Come Funziona, Come Comprare Criptovalute, Costi e Limiti

Coinbase è uno dei più popolari e noti siti di exchange, ovvero di acquisto e vendita delle criptovalute. Esso permette di svolgere operazioni in totale sicurezza. Vista la sua affidabilità, questa piattaforma rientra tra quelle che vengono consigliate a tutti gli investitori e possessori di criptovalute, come Bitcoin, che intendono ottenere un buon profitto dalla vendita delle loro monete virtuali. Scopriamo tutte le caratteristiche che contraddistinguono questa piattaforma, come funziona, come iscriversi e quali sono i costi delle operazioni.

Come Funziona e Registrazione sulla Piattaforma

Coinbase è una piattaforma di exchange che consente di svolgere operazioni di compravendita con Bitcoin e criptovalute. Il funzionamento di questo portale è molto semplice e la prima procedura che bisogna compiere per poter accedere alle sue funzioni consiste nella registrazione sul sito. Questa avviene semplicemente inserendo i propri dati personali, creando quindi un account valido, grazie al quale è poi possibile svolgere le diverse operazioni. La creazione del profilo prevede, oltre all’inserimento della mail valida per l’attivazione, anche l’invio dei propri documenti personali, i quali dovranno essere scansionati e allegati nell’apposita schermata.

La richiesta di attivazione del profilo su Coinbase, generalmente, richiede due giorni d’attesa al termine dei quali è possibile accedere alle svariate possibilità di acquisto e vendita dei Bitcoin e delle altre criptovalute. Terminata la procedura di creazione dell’account è necessario registrare un metodo di pagamento valido sul sito web, affinché si possano acquistare le monete virtuali. In questo caso basta recarsi nell’apposita schermata del profilo e inserire il numero identificativo della carta collegata al proprio conto bancario o di una prepagata e confermare la procedura di registrazione. Terminata anche questa fase è possibile procedere con la fase successiva, ovvero quella relativa all’acquisto delle criptovalute su Coinbase.

Wallet-BTC-Coinbase
La Piattaforma Coinbase

Come Comprare Bitcoin su Coinbase

Per acquistare criptovalute su questo sito web occorre recarsi nell’apposita schermata alla dicitura Acquista/Vendi, per poi selezionare la funzione che si desidera sfruttare. Successivamente è possibile concludere l’operazione in due metodi differenti, ovvero scegliendo la carta di credito oppure il conto bancario dal quale verrà emesso un bonifico. In entrambi i casi è necessario considerare come, per effettuare l’acquisto dei Bitcoin, sia necessario indicare il corrispettivo in euro che si intende acquistare, effettuando quindi la conversione della valuta. Con la carta di credito l’operazione tende a essere immediata mentre, qualora si decida di utilizzare il bonifico bancario, la procedura potrebbe richiedere circa due giorni affinché l’operazione venga confermata.

Come Vendere e Trasferire Criptovalute

Per quando riguarda la vendita, invece, bisogna semplicemente procedere cliccando sulla voce Vendi nell’apposito menù e, in questo caso, selezionare la quantità di Bitcoin che si intende convertire in euro. La procedura di invio del denaro richiede poco tempo e la somma di denaro verrà accreditata direttamente sul proprio conto una volta che il blocco della conversione della criptovaluta viene chiuso. Qualora invece si vogliano trasferire criptovalute, invece, occorre necessariamente inserire l’indirizzo al quale si intende inviare la criptovaluta. Se invece si vuole ricevere moneta virtuale, bisogna generare il codice QR contenente il proprio indirizzo di ricezione, che permette quindi di ottenere la criptovaluta in tempistiche immediate e senza particolari complicazioni.

Prelievi, Costi e Commissioni

Per quanto riguarda i prelievi, le somme di Bitcoin e denaro che possono essere prelevati dal sito sono completamente assenti, quindi si potrà operare in totale libertà senza dover fronteggiare situazioni complesse. Il sito di Coinbase è completamente gratuito, quindi sia la registrazione che le diverse procedure che possono essere svolte sul sito non comportano alcun costo particolare che deve essere sostenuto. Diversa invece la situazione nel momento in cui si decide di effettuare le operazioni di conversione da criptovaluta a euro e viceversa, dato che in questo caso verranno applicati dei costi alle diverse operazioni che vengono svolte. Per la precisione si parla di uno spread dello 0,5%, ai quali va aggiunto un costo di commissione di 2 euro quando si effettua l’operazione usando la carta di credito e dell’1,5% se si decide di sfruttare la carta di credito come mezzo di pagamento.

Considerazioni Finali

Coinbase rappresenta un exchange sicuro sotto ogni punto di vista e completamente affidabile, al contrario invece di quanto accade con altri siti ignori che non godono dello stesso livello di sicurezza che contraddistingue questa piattaforma. Si tratta di un sito dai costi contenuti e registrazione gratuita, perfetto per approcciarsi al mondo del criptovalute.

Lascia un commento