Come Investire in Bitcoin: Piattaforme e Vantaggi

Bitcoin è una valuta digitale apparsa sul mercato nel gennaio 2009, creata seguendo le idee del misterioso Satoshi Nakamoto, probabilmente un pseudonimo collettivo di un gruppo di persone. La caratteristica principale dei Bitcoin, poi mutuata da tutte le principali criptovalute, è che non esistono fisicamente e che possono essere teoricamente creati, e scambiati, direttamente dagli utenti senza nessuna intermediazione di banche centrali o governi. Il sistema è retto da una contabilità decentralizzata chiamata blockchain, una catena di blocchi che si concatenano in ordine cronologico e la cui integrità è garantita dalla crittografia. “Grazie a tali caratteristiche, la blockchain è considerata un’alternativa in termini di sicurezza, affidabilità, trasparenza e costi alle banche dati e ai registri gestiti in maniera centralizzata”.

Perchè Investire in Criptovalute

Bitcoin, e le criptovalute che sono nate successivamente, hanno un sempre crescente successo sul mercato e il loro valore, nonostante importanti fluttuazioni, è in continua crescita. Questo anche perché paesi, istituzioni finanziarie, grandi investitori ma soprattutto un numero crescente di piccoli e medi risparmiatori, hanno iniziato a guardarli come un investimento che può essere più redditizio e, paradossalmente, più sicuro di altri. Il punto di forza di Bitcoin in particolare, considerata la guida alle fluttuazioni di tutte le criptovalute, è la sua quantità finita. Il sistema prevede infatti che se ne possano estrarre al massimo 21 milioni (attualmente in circolazione ce ne sono circa 19 milioni). Secondo gli analisti, come ogni oggetto con quantità delimitata, il suo valore è destinato a crescere inevitabilmente nel tempo.

Dove e Come Acquistare Bitcoin

Con il boom di transazioni sulle criptovalute, sempre più investitori, anche amatoriali, si sono avvicinati al mondo di Bitcoin. Rispetto alla gestione iniziale, bastata appunto su miner, wallet, blochain, l’approcio all’acquisto di Bitcoin e di tutte le criptovalute è diventato molto più semplice, grazie a una serie di exchange che sono apparsi sul mercato o di broker professionali, come eToro, che hanno implementato sezioni dedicate alle criptovalute, nelle quali si prendono cura di acquistare e vendere per l’utente. Chiaramente, trattandosi di soldi, è necessaria la massima prudenza, e bisogna rivolgersi a operatori qualificati e conosciuti sul mercato. Uno dei più noti e apprezzati dagli utenti, che sta conquistando sempre maggiori fette di mercato, è sicuramente eToro.

Cos’è eToro

eToro è una società di social trading e di intermediazione multi-asset con sedi legali a Cipro, in Israele e nel Regno Unito, e opera in oltre 130 paesi del mondo. Sostanzialmente si occupa di intermediazione per i suoi clienti, a cui permette di acquistare e vendere titoli finanziari, criptovalute, asset di ogni tipo. Tutto questo consentendo alla propria clientela di depositare e prelevare denaro con un gran numero di metodi e con commissioni unificate e molto basse.

Come Funziona

La caratteristica che rende eToro unico sul mercato, oltre alla sua estrema facilità di utilizzo anche per i profani, è la possibilità di copiare integralmente le mosse di trader esperti. Un sistema molto più complesso di quanto può sembrare, e i cui tentativi di imitazione sono stati tutti infruttuosi, che di fatto automatizza il trading. O, ancora meglio, fa investire direttamente su trader selezionati (i cosiddetti “popular investor”), che vengono pagati da eToro in base al loro rendimento. Più un trader ha buone performance, più attira trader che lo prenderanno come guida copiando automaticamente le sue operazioni, più eToro premierà il “popular investor”. Ovviamente un trader professionista può iscriversi a eToro per operare direttamente sui mercati, ma sempre più stelle del trading sono attirate da questa opportunità messa a disposizione da eToro per aumentare i loro profitti, e sono disponibili a condividere i loro segreti.

Come Investire in Bitcoin in Sicurezza

Tra le varie opzioni di investimento che eToro mette a disposizione c’è una sezione dedicata alle criptovalute, e dunque a Bitcoin. Il vantaggio di una piattaforma come quella di eToro è che la procedura di acquisto è molto semplice e intuitiva, e può essere gestita anche da smartphone tramite l’app di eToro. La velocità nell’acquisto e nella vendita di Bitcoin, e delle criptovalute in genere, è decisiva, viste le improvvise e velocissime fluttuazioni che le caratterizzano. Per questo motivo fare trading con le criptovalute può essere un’ottima opportunità ma anche un grande rischio, e basta anche una minima distrazione per vedere sfumare il proprio investimento.

C’è però da dire che, con il passare del tempo, le criptovalute, e soprattutto la valuta guida che è Bitcoin, iniziano a comportarsi in maniera più leggibile per gli investitori e la loro tumultuosa crescita offre opportunità che pochi altri asset mettono a disposizione. Il punto è capire come muoversi al meglio. Sotto questo punto di vista piattaforme come eToro possono essere il compromesso ideale tra il trading puro e l’investimento a lungo termine, con profitti inevitabilmente molto più bassi. La piattaforma eToro mette a disposizione dei suoi iscritti una sorta di salotto virtuale, dove confrontarsi sulle tecniche di trading e scambiare opinioni sul mercato. Le discussioni su Bitcoin e il mondo delle criptovalute sono molte e approfondite, e danno modo di imparare in fretta i rudimenti del trading ma anche la gestione avanzata di un portafoglio.

Social Trading e CopyPortfolios

Il Social Trading, con la possibilità di copiare direttamente le mosse di trader esperti, è un modo assolutamente sicuro, ed entusiasmante, per salire sull’ottovolante delle fluttuazioni delle criptovalute senza rischiare di perdere il proprio capitale. I CopyPortfolios, portafogli di asset preparati da trader esperti e direttamente gestiti da eToro, rappresentano un’altra possibilità di fare investimenti sicuri ed equilibrati, e anche in questo caso ci sono molti prodotti ritagliati su misura sul mondo delle criptovalute, come Crypto-currency, “composto dalle due maggiori criptovalute del mercato (BTC ed ETH)”, Napoleon-X, “costituito per investire su tezos (XTZ) ed EOS”, e CryptoPortfolio”, basato sul capitale di mercato delle cripto più usate”. Gli strumenti per investire in sicurezza insomma ci sono tutti, e il mondo delle criptovalute merita assolutamente l’attenzione di chiunque si voglia affacciare nel mondo del trading per divertirsi, ma soprattutto per investire al meglio piccoli o grandi capitali.

Lascia un commento