Electrum Wallet: Vantaggi e Funzionalità

wallet per criptovalute sono degli strumenti nati per conservare, ricevere e trasferire la valute virtuali. Possono essere fisici o digitali: nel primo caso sono configurati come una chiavetta USB, nel secondo caso agiscono come delle piattaforme virtuali per le quali è necessario connettersi a internet. La scelta del wallet che meglio si adatta alle specifiche caratteristiche non è banale, data anche la vastissima offerta presente oggi sul mercato. Una delle soluzioni più apprezzate dai trader è indubbiamente Electrum Wallet. Andiamo a scoprire quali sono le sue caratteristiche, come funziona e quali sono i principali punti di forza. 

Cos’è Electrum Wallet: Caratteristiche e Funzionalità

Electrum Wallet è un portafoglio digitale nato con l’obiettivo di offrire soluzioni avanzate abbinando alla sicurezza la possibilità di agevolare la gestione delle criptovalute. Trattandosi di un portafoglio desktop, necessita di essere scaricato sul PC prima di poter essere utilizzato. 

La caratteristica principale di questo programma è quella di essere open source, liberamente fruibile per gli utenti senza che si debba sborsare un canone. Inoltre, grazie all’ottima affidabilità e alla semplicità di utilizzo, ha saputo scalare le classifiche di preferenza degli utenti, i quali necessitano di programmi semplificati e intuitivi. 

Electrum Wallet rappresenta un prodotto capace di connettersi a varie tipologie di server ed è in grado di estrarre ogni sorta di informazione e aggiornamento sulle transazioni. È, infatti, un wallet molto leggero, il quale si connette a particolari server per ottenere tutte le informazioni necessarie sulle ultime transazioni ed essere così sempre aggiornato.

Una delle funzionalità più interessanti è quella che permette di trasferire Bitcoin che provengono da un altro wallet direttamente sul proprio wallet. Per farlo basta accedere al menu Receive (Ricevere) e trovare l’indirizzo corretto di ricezione. Per effettuare i pagamenti con Bitcoin occorre invece inserire l’indirizzo di destinazione e la password scelta in fase di creazione del wallet.

Per cominciare ad utilizzare questo prodotto, il primo passaggio necessario è quello di effettuare il download direttamente dal sito ufficiale. Installato il programma, sarà lo stesso software a selezionare uno dei server previsti o, in alternativa, può essere scelto in autonomia. Successivamente, è necessario procedere con la creazione del proprio portafoglio. Si può optare per diversi modelli: standard, multi-firma o con autenticazione a 2 fattori. L’ultimo step consiste nella scelta della tipologia di indirizzo e della password per le chiavi private di accesso al portafoglio stesso.

Quali Criptovalute Supporta

Electrum Wallet, come accennato, risulta particolarmente agevole da utilizzare, anche grazie alla presenza di un servizio di configurazione immediato e intuitivo per creare il proprio indirizzo, oltre che per ricevere e trasferire Bitcoin.

Uno degli aspetti, tuttavia, più difficili da digerire per gli utenti di Electrum Wallet è relativo alla mancanza di alternative sulle criptovalute. L’unica valuta digitale supportata da Electrum Wallet è infatti la criptovaluta per eccellenza, il Bitcoin. Per via di questo limite di selettività, tuttavia, garantisce alla piattaforma un’efficienza e una rapidità notevoli.

Electrum Wallet
Electrum Wallet: Vantaggi, Funzionalità, Bitcoin, Opinioni e Recensioni

Sicurezza e Affidabilità

Un tema certamente caro ai trader che operano su piattaforme e programmi online è legato alla sicurezza e all’affidabilità degli operatori. In questo caso siamo in presenza di un operatore affidabile? A giudicare dalle opinioni, la risposta parrebbe essere affermativa.

Tutti hanno a cuore la sicurezza dei propri dati e dei propri soldi, ma non sempre è possibile individuare in anticipo eventuali siti pericolosi. Questo wallet offre varie soluzioni in termini di sicurezza, come l’autenticazione multi-firma (che richiede la firma di entrambe le parti per convalidare una transazione) e l’autenticazione a 2 fattori (che genera una password momentanea utilizzabile entro 30 secondi).

Sebbene per molti investitori l’esclusività del Bitcoin rappresenti un limite notevole in termini operativi, occorre fare molta attenzione a non scegliere siti truffaldini e fraudolenti. Sotto questo aspetto sono stati gli stessi sviluppatori del programma a rimarcare più volte che si tratta di un wallet tra i più sicuri e affidabili presenti sul mercato, caratteristiche con le quali cerca di compensare i (pochi) difetti.

Prezzo

Per quanto riguarda gli aspetti relativi al prezzo di Electrum Wallet, è importante specificare che si tratta di una piattaforma totalmente gratuita. Infatti, è sufficiente scaricare il software direttamente dalla pagina ufficiale per ottenere il programma. 

Non sono previsti costi di gestione, nè costi successivi alla fase iniziale; le uniche commissioni presenti sono quella relative alla singola transazione effettuata, che possono variare significativamente a seconda del broker o dell’exchange scelto. Questa tipologia di software non prevede alcun investimento iniziale e viene anche chiamata open source.

Conclusioni: Vantaggi e Limiti

Uno dei vantaggi più evidenti di Electrum Wallet è legato alla sicurezza. Sebbene la presenza degli hacker sia sempre più affollata anche in questo settore, persino i più esperti hanno difficoltà a estorcere la chiave del portafoglio.

Oltre ai benefici in termini di sicurezza, Electrum Wallet è uno dei wallet di criptovalute più facili da utilizzare, risultando adatto per molteplici profili di utente, sia per chi è alle prime armi, sia per i professionisti di lunga data. In particolare, i neofiti apprezzano questa piattaforma per la possibilità di poter effettuare compravendita su Bitcoin in completa autonomia, senza riscontrare problemi di varia natura.

Inoltre, nel caso in cui gli utenti avessero delle difficoltà specifiche, è sufficiente rivolgersi all’assistenza, che risponde solitamente in modo tempestivo ed efficiente. Un altro punto di forza riguarda la compatibilità del programma con i principali sistemi operativi, grazie alla quale è possibile effettuare il download del software su diversi dispositivi.

Sono presenti, tuttavia, alcuni limiti operativi. In particolare, l’esclusiva operatività in Bitcoin è un limite notevole se si vuole ampliare o diversificare il portafoglio: infatti, al momento, il software non supporta altre criptovalute. Inoltre, trattandosi di un portafoglio offline, può essere utilizzato solo in presenza di una connessione attiva alla rete.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Info su Veronica Ferretti

Veronica Ferretti
Veronica Ferretti, laurata in Economia Aziendale e da sempre appassionata di scrittura è la direttrice responsabile di dcorp.it. Si occupa di stabilire il piano editoriale quotidiano del sito, distribuire i contenuti da scrivere a i vari redattori, e di revisionare i contenuti prima della pubblicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.