La vendita al dettaglio è qui per gli NFT mentre le ricerche di Google vedono il nuovo massimo storico

Il numero di ricerche NFT e Buy NFT su Google.com ha raggiunto nuovi picchi, suggerendo la presenza di investitori al dettaglio. Continua la crescita del settore dei token non fungibili, con i dati più recenti che mostrano che il numero di ricerche su Google ha raggiunto un nuovo massimo storico.

Allo stesso tempo, il volume degli scambi sul principale mercato NFT – OpenSea – ha visto un enorme aumento dopo diverse settimane di declino.

NFT
NFT

A parte gli enormi record di prezzo tracciati da artisti del calibro di BTC, ETH, SOL, BNB, ecc. Sebbene i token non fungibili non siano stati inventati quest’anno, sono riusciti a raccogliere l’attenzione di persone e aziende di tutti i tipi di industrie, da musicisti e atleti a investitori e persino politici.

La capacità di consentire a personaggi famosi di rafforzare le loro relazioni con i fan ha portato innumerevoli nuovi partecipanti allo spazio NFT, compresa la vendita al dettaglio. Questa narrativa ha ricevuto un’ulteriore conferma dalle tendenze di Google, che in genere è un buon indicatore del comportamento degli investitori al dettaglio.

Il numero di query “NFT” sul motore di ricerca più grande del mondo ha raggiunto il picco precedente a marzo, che è stato successivamente duplicato a fine agosto e inizio settembre. Dopo un breve calo, le ricerche hanno ricominciato ad aumentare ad ottobre e ora hanno registrato un nuovo record.

Volume di trading di OpenSea

OpenSea è tra i principali mercati NFT che esemplificano in modo abbastanza distintivo la crescita dell’intero settore. Il suo volume totale di scambi per l’intero 2020 è stato di soli 21 milioni, mentre la metrica è salita alle stelle a $ 1 miliardo entro aprile di quest’anno e ha raggiunto $ 10 miliardi all’inizio di novembre.

Il suo picco giornaliero è arrivato il 29 agosto con oltre 300 milioni di dollari, secondo DuneAnalytics. Da allora, tuttavia, il volume degli scambi è andato gradualmente diminuendo, a parte alcuni picchi improvvisi e brevi.

Tale è stato il caso durante il fine settimana, quando il volume degli scambi è passato da meno di 50 milioni di dollari a oltre 100 milioni di dollari. Ciò è dovuto principalmente all’aumento dei volumi di vendita dei Bored Ape Yacht Club NFT, che sono aumentati di quasi il 1.000% in un giorno.

Info su Giorgia Sartori

Giorgia Sartori
Giorgia Sartori è una Redattrice di dcorp.it, laureata in economia e finanza, lavora presso uno dei principali istituti di credito italiani e per passione approfondisce e scrive su tematiche legate alle criptovalute e finanza decentralizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *